“Sacra di S. Michele”

5-6-7 luglio 2019 Gita cultural escursionistica in Piemonte Descrizione: Come la gita alle isole Eolie del 2018 è questa una uscita che si propone di unire la cultura all’escursionismo al viaggio. Stavolta in terra di Piemonte e più precisamente in Val di Susa visitando il forte di Exilles, situato nella omonima città sulla strada che da Torino conduce a Bardonecchia. Di origine medievale al suo interno vi è anche il museo “ delle truppe Alpine. Qui avremmo modo di percorrere il ponte tibetano lungo 468 mt e definito il più lungo del mondo. Secondo giorno al Forte di Fenestrelle in Val Chisone. Complesso fortificato costruito nel XVIII. Per le sue dimensioni è stato definito: “la grande muraglia piemontese. Avremmo qui modo di superare un dislivello di 635 mt percorrendo una scala di ben 4000 gradini. Terzo giorno alla Sacra di S. Michele antica abbazia costruita sul monte Pichiriano (962 mt)…

segue …

Escursione Con il Piccolo Rifugio

Il 07/07/2019 L’escursione con il Piccolo Rifugio e altre persone diversamente abili questa estate ci porteremo ai laghetti blu in Fadalto , dove c’è la possibilità di camminare attorno ai vari laghi ubicati in quella zona . Ci sono varie possibilità di aggirarsi attorno ai laghi blu e anche a rimanere nei pressi del luogo molto bello. In zona ci sono spazi appositi per fare poter mangiare all’aperto. L’organizzazione è sempre coadiuvata con i volontari del Piccolo Rifugio. Damiano,Agostino,Carla    

segue …

M.te Lussari e Cima del Cacciatore”

Domenica 30 giugno 2018 In collaborazione con il Gruppo Alpini di Farra di Soligo 1° Memorial Giannetto Favero Continua l’ormai consolidato connubio tra gli Alpini di Farra e la Sezione CAI di Pieve di Soligo. Quest’anno entrambe le associazioni vogliono ricordare il loro consigliere dedicandogli questa oramai “storica” uscita insieme. Come sempre più possibilità di escursione in modo che tutte “le diverse energie” possano godere dello spettacolo della montagna.   Descrizione: Gruppo A: Da Sella di Camporosso (mt 805) per sent: 613 a f.lla Prasnig (mt 1715), circa 2,5 h. Sempre per sent. 613 a Cima del Cacciatore (mt 2071), altra 1,5 h. Gruppo B: Da Sella di Camporosso in seggiovia al Monte Lussari (mt 1760), da qui scende a f.lla Prasnig, circa 30 m’, qui incontra il Gruppo A per salire alla Cima del Cacciatore. Circa 1,30h. Dalla Cima si scende ad incrociare la mulattiera, sent. 617, che in…

segue …

Sora al Sass ( mt. 1588 )

Val Zoldana / Pramper 23 Giugno 2019 L’escursione per chi effettuerà il percorso ( A ) su sentiero, si rileva mediamente impegnativo specie per il dislivello ( mt. 700 circa ) ripido da metà percorso ma mai difficile; lo stesso dicasi per chi sceglierà il percorso (B ) con il piccolo tratto attrezzato che seppur breve , presenta qualche passo esposto , ma facile anche per i meno esperti . Si lasciano le auto a Forno di Zoldo ,   dopo il ponte sul torrente Maè e si prosegue a piedi verso località “Baron”, dopo aver attraversato il ponte sul torrente “ Prampera” si prende la carrareccia a ds.che costeggia lo stesso torrente e che ci porterà dopo 30-40 minuti a “ Castelaz” ( mt. 996 ) . Qualora questo tratto di sentiero / mulattiera non fosse percorribile , si lasceranno  le auto in località Castelaz. Da qui ci si può…

segue …