18 Settembre 2011 – Monte Verdena

Monte Verdena 1584 m 18 Settembre     Note Bella e comoda escursione che lungo una comoda stradina permette di salire dal Primiero alle praterie di Malga Agnerola, proprio sotto il versante settentrionale del Pavione, e al Piano Grande di Vederna.   Descrizione Da Imer, seguendo le indicazioni per il camping Calavise ci si porta all’omonima località (640 m circa) dove si può lasciare l’auto. Si imbocca ora la ripida stradina (indicazioni per Vederna, segnavia 736) che si addentra rapidamente alta sulla fianco sinistro della Val Noana e porta in breve al Capitel de la Pausa (882 m) da dove si può godere di un bel panorama sulle retrostanti Pale di San Martino; proseguendo sulla stradina si giunge ai Masi di San Paolo (1011 m), ove si ha un bel colpo d’occhio sulla Val Noana, il Colsènt, Passo Finestra e il Monte Zoccarè. Si arriva poi alla stretta rocciosa del…

segue …

10 Luglio 2011 – Piccolo Rifugio

10  luglio 2011 Gli amici del Piccolo Rifugio Ormai è una meta d’obbligo che il C.A.I. di Pieve di Soligo, con molto piacere,rinnova anche questo anno la collaborazione con il Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto per una giornata assieme. Siamo certi del successo di tale iniziativa partecipando numerosi . Il luogo dell’escursione verrà decisa quanto prima. Perciò un sentito ringraziamento va a tutti quanti contribuiscono alla sua riuscita.   Damiano- Agostino – Carla

segue …

12 Giugno 2011 – Val Canzoi

12 giugno 2011 Dalla Val Canzoi al rifugio Bruno Boz  (Alpi Feltrine)   L’itinerario ha inizio in Val Canzoi, nei pressi della centrale elettrica. Lasciamo qui i mezzi e ci inoltriamo su una strada sassosa (segn. CAI 805) arrivando in località Cansech. Più avanti la strada diventa sentiero ,che con alcuni tornanti sale in direzione del Passo Finestra, tra le pareti del Colsent e del monte Zoccarè Alto. Proseguendo, il percorso si fa più ripido ed accidentato necessitando anche di attenzione nel cammino negli ultimi tratti prima del Passo Finestra. Arrivati sulla sommità del passo, a quota 1766m si apre la bella visione del Monte Neva, del Sass de Mur e la conca dove sorge l’ormai vicino rifugio Bruno Boz, gestito dalla sez. C.A.I. di Feltre. Dopo la meritata sosta cominciamo il percorso di ritorno, sul sentiero C.A.I. 811, che salendo i pendii erbosi del Monte Alvis porta all’omonimo passo…

segue …

29 Maggio 2010 – Cantine aperte

29 maggio 2010 Da diverso tempo la sezione CAI di Pieve di Soligo , da la sua collaborazione alla cantina Perlage per la giornata (Cantine aperte) di fine maggio. Il nostro intervento si concretizza in una escursione sulle colline circostante con dei percorsi storici, artistici e culturali, visitando non solo dei vigneti ma lungo il percorso le chiese di S. Gallo, Collagu , Santa Maria di Nova (la chiesiola), Chiese che per l’occasione saranno aperte ai partecipanti con accompagnamento di una guida che ci illustrerà le particolarità di questi santuari, intrisi di storia ed arte con pregevole Pitture datate nel medioevo e nei secoli passati. Partenza: ore 9.00 dalla cantina Perlage Rientro previsto: ore 13.00 con spuntino in cantina Dislivello: 250 metri Percorso: facile abbigliamento da trekking leggero Capogita: Carla Ballancin Mary Dorigo

segue …

7/8 Maggio 2011 – Escurzione Isola di Cres

ISOLA DI CRES – CROAZIA   Era il 16 maggio 1993 quando il CAI di PIEVE DI SOLIGO partiva in pullman per la prima escursione in Croazia con destinazione Monte Maggiore, sopra Fiume e Abazia. Da vicissitudini drammatiche e negative è nata una forte amicizia che ci porta per la diciannovesima volta a trascorrere due giorni con gli amici di Fiume della Comunità Italiana e del Platak, associazione pari al nostro Club Alpino Italiano. In collaborazione con la sezione di Motta di Livenza, cui molteplici attività sono già presenti dagli anni sessanta (grazie a Velio Soldan presidente e e fondatore della nostra sezione) partiremo diretti a Cres come da programma preparato dal nostro socio Bruno Bontempo: Ore 7.30 di sabato 7 maggio partenza da P.zza Stefanelli in Barbisano, indirizzati a Motta di Livenza dove ci attendono gli amici del CAI e fatta la loro conoscenza ripartiremo verso la Croazia. Sono…

segue …