SCIALPINISMO IN AUSTRIA 17/2/2019

CORNETTO DI CONFINE M. 2545 17 febbraio 2019 Il Cornetto di Confine  (Markinkele in tedesco) è una montagna dei Monti del Villgraten nelle Alpidei Tauri occidentali alta 2.545 m s.l.m., sulla linea di displuvio con la Valle San Silvestro Arrivati a San Candido in val Pusteria si va a Silian; si entra nella valle di Villgraten . Subito all’ingresso del paese , alla segheria si prosegue arrivando al parcheggio di VILLGRATENTAL . ASCESA  Si segueper bosco rado un breve tratto di strada verso nord est fino alle prime superfici aperte tenendosi a sx del torrente e per ampi valloni si arriva in vetta. Dislivello m.1060 Kreuzspitze m. 2624 Una bella valle che si snoda a nord di Sillian appena oltre il confine con l’Austria, nei pressi  di San Candido:   la  VILLGRATENTAL  ! Dislivello m. 985 Punto di partenza:  Domenica ore 6,00   sede CAI Pieve di Soligo con mezzi propri. Tempo di…

segue …

Gita intersezionale di Sci Alpinismo ” Sezioni Cai di Vittorio Veneto, Conegliano e Pieve di Soligo “

          Gita intersezionale di Sci Alpinismo                       Sezioni Cai di Vittorio Veneto, Conegliano e Pieve di Soligo Villgratental, Austria 18 Marzo 2018 Partenza          ore                        06.00 Domenica Ritorno          ore 18.00 Domenica Equipaggiamento          Normale da scialpinismo Cartografia          Tabacco 032  1:25.000 Trasporto          Pullman Capigita              Vittorio Veneto   Roberto Zanette (ISA) cell.347-6032292, Gruppo roccia-scialpinismo                                                                Conegliano  Mauro Gerlin  (IS) cell.347-9758148, Lorenzo Donadi (ISA) cell. 348-5623361                                                                          Pieve di Soligo    Walter Zaccaron (ISA) cell.347-3685679,  Michele Andreola (ISA) cell.342-0837468                  Presentazione  Mercoledi’   06 Marzo 2018 ore.21.00 in sede a Conegliano                                   RELAZIONE Novità assoluta, questa uscita si svolgerà assieme alle sezioni di Vittorio Veneto e Pieve di Soligo. E’ un’ ottima occasione per allargare i nostri orizzonti e conoscere gente nuova. L’appuntamento è fissato per le ore 06.00 al piazzale di Vittorio Veneto Sud, dove ci attenderà il pullman con destinazione Kalkstein in Villgratental, località che…

segue …

Cop di casa “val Breguzzo “

Val Breguzzo 24-25 Febbraio 2018 Cop di Casa   I° Giorno partenza sede CAI direzione Trento,e in fine Breguzzo, Partenza dal parcheggio di Pont Pianone 1230 m.; si sale al rifugio Trivena (dislivello 400 m).   II° Giorno Cop di Casa  dislivello 1340 m Di buon mattino si parte dal rifugio salendo verso l’imboccatura Val del Vescovo, si gira subito  a destra per imboccare il canalino che permette di salire sopra le cascate.  Appena sopra (quota 2150 m. circa) si rimettono gli sci e senza traccia obbligata si risale l’ampio vallone superiore. Raggiunta la testa della valle il Cop di Breguzzo rimane sulla sinistra. Raggiunta la cresta Est si lasciano gli sci e si prosegue per la cresta fino in vetta 2997 m. Utili piccozza, ramponi e caschetto (tratti molto esposti). La discesa segue il tragitto di salita fino al Pian de Redont dove, attraversando il ponte, si può prendere…

segue …

Monte Magro 3273m, scialpinismo” Val di Riva”

Monte Magro 3273m, scialpinismo 1-2 Aprile 2017 Questa stupenda escursione scialpinistica ci porta al Monte Magro (3.273 m) in Valle di Riva, una meta classica per sci alpinisti. Partenza parcheggio Säge (1.580 m) in Valle di Riva. Salita: Passato il ponte salire diritti per un prato dove sulla destra ha inizio una strada forestale. Si prosegue sulla stessa per ca. mezz’ora e si arriva al segnavia n. 8 attraverso il bosco. Il sentiero stretto e ripido va superato a serpentine. Poco più avanti attraverseremo un ponticello a sinistra, che ci  porta al Rifugio Roma (2276 m, a ca. 2 ore dal parcheggio), dove pernotteremo. La mattina seguente  si continua superando la pendice, sopra il rifugio e lasciando il caratteristico Monte Covoni sulla destra verso il ghiacciaio Tristenferner. Si prosegue  in costante salita, che non sembra aver mai fine. Due monti mozzafiato ci accompagnano sulla sinistra: Collalto e Collaspro. Dopo aver superato…

segue …