Lettera del Presidente (dal notiziario 2017)

Cari soci,
è sotto questa nuova veste che rivolgo a tutti quanti voi un caloroso saluto.                   Innanzitutto ringrazio i 18 consiglieri eletti alla cena sociale dello scorso Marzo 2016 per avermi affidato questo importante incarico.  Un particolare ringraziamento va al Presidente e al consiglio direttivo uscente per l’importante attività svolta in questi ultimi anni, ulteriore passo in avanti per questa sezione.
Una sezione la nostra ricca di storia, con esperienze importantiin diversi settori.
Un grazie lo rivolgo a tutti i presidenti e loro collaboratori, i quali hanno permesso la nascita e la crescita di questa sezione.
Con la passione comune per la nostra amata montagna, anello d’unione della nostra associazione, dal 1963 (anno di fondazione della sezione “Velio Soldan”) la sezione si è sempre impegnata nel dar spazio a tutti nelle varie passioni di frequentare l’ambiente montano: alpinismo, sci alpinismo, escursionismo, alpinismo giovanile, per arrivare oggi al neo settore VIP che raccoglie una “matura” schiera di appassionati.
In questi settori, che esprimono gli infiniti modi di interpretare la montagna da parte di ciascuno di noi, tutti gli oltre 400 soci possono trovare il loro spazio per stare a stretto contatto con l’ambiente montano.
Sarà proprio questo l’impegno mio e del nuovo direttivo: ascoltare, riconoscere, far emergere le capacità, le esperienze e professionalità di ogni singolo socio per far crescere la sezione.

Michele

Chiedo così a tutti i soci la collaborazione per mantenere quell’ atmosfera di familiarità e amicizia che contraddistingue chiunque e vive la montagna.
Mi auguro, cari soci, di potervi conoscere ttui, incontrarvi in sede o in una delle tante attività che troverete in questo notiziario.

Il presidente:
Michele Andreola

 

Nell’attesa vi porto i miei più sinceri saluti.
Per essere il socio fra i soci, per raccogliere suggerimenti e/o osservazioni vi lascio il mio indirizzo di posta:
presidentecaipieve@gmail.com

Buona montagna a tutti.

 

.                     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *