DALLA SELLA DEL BRUNECH ALLA VAL CONTRIN

27 Agosto 2017

DALLA SELLA DEL BRUNECH ALLA VAL CONTRIN, PASSANDO DAL SENTIERO ATTREZZATO LINO PEDERIVA CHE SOVRASTA  LA VAL SAN NICOLÓ

Partendo da Alba di Canazei (mt.1510) con la funivia si raggiunge la conca del Ciampac (mt.2142), di qui si prosegue con un tratto di seggiovia per raggiungere la Sella del Brunech (mt.2428).

Con il sentiero accanto alla seggiovia ci si alza sopra la stazione d’arrivo e in cinque minuti si raggiunge l’inizio “ufficiale” del sentiero attrezzato Lino Pederiva contrassegnato dal 613 bis.

Il percorso molto panoramico si svolge sulla cresta erbosa con roccette, dove la vista sulla Val de Contrin, Passo San Nicolò, Marmolada e Colac, è indubbiamente incantevole.

Facendo attenzione a questo tratto di cresta non particolarmente impegnativo, ma pur sempre “cresta” quindi esposta sui due lati, dove si può percepire il “senso del vuoto”,  si prosegue fino al Sass de Roces dove si trovano quattro semplici tratti di corde fisse che facilitano il percorso e dopo una breve salita e la discesa si giunge al rifugio San Nicolò che è situato sull’omonimo passo a quota 2338 mt.

Fin qui si sono impiegate circa due ore di cammino, si prosegue poi con il sentiero 608 scendendo la conca del Palès de Vernadais ricco di corsi d’acqua che ci immergono in uno spettacolare scenario naturale e che ci porta poco dopo al rifugio Contrin (mt.2027) in circa un’ora e mezza dal rifugio San Nicolò.

Con il sentiero 602 poi si raggiunge, attraverso la Val de Contrin, il piazzale di Alba di Canazei da dove si è presa la funivia al mattino, questo in circa altre due ore, passando anche per malga Cianci ed infine capanna Lociò de Contrin.

Un “anello” sempre tratto dalla rosa dei percorsi denominati “lontano dalle moltitudini” dell’amico e compagno di viaggio Luigi Bindi.

Punto di partenza: ore 6.00 sede CAI Pieve di  Soligo
Punto di arrivo:    ore 19.00 circa sede CAI Pieve di Soligo 
Dislivello totale: 1300 metri (circa 300 salita e circa 1000 discesa)
Tempo di percorrenza:  5.30 ore 
Equipaggiamento: da escursionismo  
Difficoltà:                             E
Cartografia:                 Tabacco 06 Val di Fassa e Dolomiti Fassane
Trasporto:                       Pullman      
Capo gita:                    Sergio Soldan   328  4458145
Aiuto capo gita:  Enrico Nardi     393  4452090  
Presentazione e iscrizione:   Mercoledì precedente in sede CAI 

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *