4 Luglio 2021 – Escursione Giro Croda da Lago

Lasciata la strada che da Cortina porta al Passo Giau, dal Ponte dsi Rucurto mt.1708, si prende il entiero 437 e 435. Intorno ai mt. 2300, si apre la valle e si procede più comodamente sotto la parete ovest della Crode da Lago (mt. 2701). Un’ultima rampa e si esce sull’ampia e larga Forcella Rossa del Formin mt. 2462,tra Cima Ambrizzola mt. 2715 e i Lastoni di Formin mt. 2657 (eventuale mezz’ora di salita).
Si scende tra i prati fino a raggiungere il bivio con il sentiero proveniente dal Passo Giau, da qui si prosegue diritti in leggera salita fino alla Forcella Ambrizzola mt. 2277 tra Cima Ambrizzola mt. 2715 e Becco di Mezzodi mt. 2603. Si scende per un largo sentiero fino ad arrivare al Rifugio Palmieri mt. 2046 situato presso il Lago Federa.

Tappe del percorso:
– Ponte di Rucurto mt. 1708
– Bivio Cason di Formin mt. 1850
– Forcella Rossa di Formin mt. 2462
– Monte Formin (opzionale) mt. 2657
– Forcella Ambrizzola mt. 2277
– Rifugio Palmieri Croda da Lago mt. 2046
– Ponte di Rucurto mt. 1708.
Dopo una meritata sosta, si prosegue il sentiero 434 lungo la Val Negra in leggera salita
e poi si comincia a scendere con larghe serpentine fino a raggiungere il bivio del Cason
di Fomin mt.1850, e da qui, per il percorso fatto all’andata, al Ponte di Rucurto.

Punto di partenza: Pieve di Soligo (sede Cai) ore 6.30 con mezzi propri.
Inizio escursione: Ponte di Rucurto mt. 1708 (strada da Cortina a Passo Giau) ore 9.00 circa,  parcheggio lungo strada.
Rientro: Pieve di Soligo ore 19.00-19.30
Dislivello: mt. 1000 circa – Km. 12-13
Difficoltà: E
Tempo previsto: 6 ore
Cartografia: Tabacco n.03
Trasporto: mezzi propri
Capo gita: Roberto Comello cell-330640309
Presentazione gita e iscrizioni: 30/06/2021 in sede CAI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.