“Burrone Giovanelli” Mezzocorona

Gita al  “Burrone Giovanelli”

Con la possibilità di tre percorsi diversi

Ferrata , sentiero o in funivia

GITA DEL 28 APRILE 2013

VAL D’ADIGE: VIA FERRATA BURRONE GIOVANELLI.

CON LA SEZIONE C.A.I. DI FIUME E LA SEZIONE S.A.T. DI MEZZOCORONA.

Il burrone Giovanelli è un profondo canalone che taglia la parete verticale sopra il paese di Mezzocorona mt.219 zona di produzione del teroldego famoso vino della piana Rotaliana, alla confluenza del fiume Noce con l’Adige.

Da Mezzocorona si segue una rotabile che si inoltra nei vigneti verso ovest sotto alle pareti verticali del monte fino a un parcheggio dove inizia il percorso attrezzato.

Dopo alcuni tratti attrezzati si entra nel canalone, ancora alcuni tratti con corde fisse in uno scenario fantastico si arriva a una lunga scala inclinata che ci aiuta ad uscire dall’orrido.

Si sale ancora un pò fino a baita Manzi (mt.876) poi per un comodo sentiero pianeggiante fino alla località Monte dove sarà possibile pranzare.

Per la discesa a Mezzocorona con la funivia oppure per un panoramico sentiero.

Dislivello 700 metri in salita e in discesa., tempo del percorso circa 5 ore.

Difficoltà: EEA

Equipaggiamento: per la ferrata obbligatorio set da ferrata ,caschetto e scarponi (vietate scarpe da ginnastica)

Non soci CAI che intendono partecipare alla gita possono sottoscrivere l’assicurazione CAI

Ritrovo sede CAI ore 05.45 si raccomanda puntualità

Partenza sede CAI ore 06.00

Arrivo a Mezzocorona piazza San Giacomo ore 08.30

Partenza tutti insieme per l’escurzione

Possibilità pranzo a mezzogiorno con piatto tipico a euro 18,00 cad.

Capogita:  Sergio Soldan cel. 328 4458145 e Enrico Nardi 393 4452090.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *