Monte Serva (2133 m) 13 ottobre 2019 Il Serva non sarà “la montagna di Belluno”, titolo che spetta indubitabilmente alla Schiara che con la sua roccia dolomitica caratterizza lo sfondo di tutte le fotografie turistiche della città, ma di sicuro è la montagna “dei bellunesi”, i quali la salgono quasi in processione per tutto l’anno, come se su questa cima vi fosse un santuario e non una semplice croce metallica. Il Serva, da Belluno, appare davvero molto imponente ma di aspetto benevolo. E’ largo, prativo, segnato da conche leggermente ghiaiose che dividono la cima principale da quelle secondarie. Sembra un grande pascolo per le pecore. Da Ponte nelle Alpi si mostra invece aguzzo e ripido, mentre verso nord-est presenta un versante scosceso e repulsivo. La cima si raggiunge con grande facilità lungo il fianco sud-ovest e regala panorami meravigliosi, soprattutto verso il dirimpettaio paretone di dolomia formato dalla Schiara e…

segue …

28-29 Settembre 2019 – Bivacco Luca Vuerich

Escursione con gli amici del CAI di Vittorio Veneto. È questa una escursione sulle alpi Giulie, nel gruppo del Montasio. Arrivati a Sella Nevea si pernotta in loco per partire di buon’ora il mattino successivo alla volta del rif. Brazzà (mt 1660). Da qui si prosegue sll’alta Via delle Alpi Tarvisiane fino a quota 2330 mt per percorrere il sentiero attrezzato Ceria Merloni che conduce attraverso la Forca de lis Sieris e alla cima del Foronon del Buinz dove su un panorama stupendo è adagiato il bivacco intitolato all’alpinista Luca Vuerich (mt 2531). Da qui l’occhio si spinge fino al Triglav, al Mangart, al Canin. Qui ci si divide, il gruppo A continua per via ferrata ad aggirare il Foronon del Buiz e poi scendere a Sella Nevea, il gruppo B per lo stesso cammino rientra sempre a Sella Nevea. Partenza: ore 14.00 di Sabato 28 Settembre da sede CAI Pieve…

segue …

CONCORSO FOTOGRAFICO

  In data 2 Novembre 2019 il concorso fotografico termina Si fa presente che fino ad ora ci sono pervenute poche fotografie; si sollecita, a chi vuole aderire, di inviarle al più presto per la scelta della fotografia vincitrice e sviluppo calendario 2020 Le fotografie devono essere inviate all’indirizzo e-mail  “caipievedisoligo@libero.it” Ringraziando tutti

segue …