10 Luglio 2011 – Piccolo Rifugio

10  luglio 2011 Gli amici del Piccolo Rifugio Ormai è una meta d’obbligo che il C.A.I. di Pieve di Soligo, con molto piacere,rinnova anche questo anno la collaborazione con il Piccolo Rifugio di Vittorio Veneto per una giornata assieme. Siamo certi del successo di tale iniziativa partecipando numerosi . Il luogo dell’escursione verrà decisa quanto prima. Perciò un sentito ringraziamento va a tutti quanti contribuiscono alla sua riuscita.   Damiano- Agostino – Carla

segue …

9/10 Luglio 2011 – Monte Magro

SABATO 09 e DOMENICA 10  LUGLIO  2011 Gita Alpinistica Monte Magro m 3273 Vedrette di Ries In collaborazione con La Scuola “Le Maisandre” La Valle Aurina, con i prati falciati ed il fieno sulle caratteristiche strutture, è una delle valli più a Nord d’Italia, confinanti direttamente con l’amica Austria. Lasceremo le auto in quel di Riva di Tures alla partenza della funivia per il Rifugio Roma m 2276 che raggiungeremo a piedi in poche ore. Ci sistemeremo per la notte  e poi prenderemo in mano corde ed attrezzi per un breve ripasso del camminare tra i ghiacci, magari provando qualche paranco di emergenza in attesa della cena tanto sospirata. Al mattino di buon’ora (ma senza esagerare) ci avvieremo verso il ghiacciaio della Vedretta di Ries che senza particolari difficoltà, ma con una salita continua, ci porterà alla cima del Monte Magro.

segue …

12 Giugno 2011 – Val Canzoi

12 giugno 2011 Dalla Val Canzoi al rifugio Bruno Boz  (Alpi Feltrine)   L’itinerario ha inizio in Val Canzoi, nei pressi della centrale elettrica. Lasciamo qui i mezzi e ci inoltriamo su una strada sassosa (segn. CAI 805) arrivando in località Cansech. Più avanti la strada diventa sentiero ,che con alcuni tornanti sale in direzione del Passo Finestra, tra le pareti del Colsent e del monte Zoccarè Alto. Proseguendo, il percorso si fa più ripido ed accidentato necessitando anche di attenzione nel cammino negli ultimi tratti prima del Passo Finestra. Arrivati sulla sommità del passo, a quota 1766m si apre la bella visione del Monte Neva, del Sass de Mur e la conca dove sorge l’ormai vicino rifugio Bruno Boz, gestito dalla sez. C.A.I. di Feltre. Dopo la meritata sosta cominciamo il percorso di ritorno, sul sentiero C.A.I. 811, che salendo i pendii erbosi del Monte Alvis porta all’omonimo passo…

segue …